Tour virtuale

Il tour virtuale è un nuovo modo per iniziare a conoscere il Polo Museale di Cave del Predil. In questo piccolo paese di montagna, in comune di Tarvisio, c’è una miniera di storia. Una storia di confini e di una grande impresa, la miniera di Raibl. Oggi tre musei ne raccontano ogni aspetto:

  • il museo della tradizione mineraria;
  • il parco internazionale geominerario;
  • il museo storico militare “Alpi Giulie”.

Il tour virtuale del museo della tradizione mineraria

Là dove si trovava la direzione della miniera di Raibl, una delle più grandi d’Europa, oggi il museo raccoglie le testimonianze della vita dei minatori di Cave del Predil. In questo tour virtuale potete scoprire i minerali che venivano estratti a Cave, il metodo di estrazione, le condizioni di vita dei minatori e accedere alla sala multimediale del museo. Qui si trova il proiettore che animava il cinema della miniera. Nel bookshop e in biglietteria tutte le informazioni per trasformare la visita da virtuale a reale.

Il tour virtuale del parco internazionale geominerario

Dalla miniera di Raibl venivano estratti piombo e zinco. Conosciuta già in età romana ha operato fino all’inizio degli anni 90 del secolo scorso. Oggi si può visitare il livello 0 che è sufficiente a capire le condizioni di lavoro dell’epoca. La visita si svolge in condizioni climatiche stabili (alta umidità e temperatura costante attorno ai 6 gradi) tutto l’anno. Dopo un primo breve tragitto a piedi un trenino elettrico accompagna i visitatori fino al Camerone di Santa Barbara. Da qui si prosegue a piedi verso il pozzo Layer dove si trova l’ascensore ad acqua che collegava i diversi livelli della miniera. Nel tour virtuale potete iniziare a scoprire l’interno della montagna e farvi incuriosire da un’esperienza unica.

Il tour virtuale del Museo Storico militare “Alpi Giulie”

Cave del Predil non vuol dire solo miniera. In queste vallate al confine fra tre popoli la storia si è spesso compiuta. Un succedersi di guerre, conquiste e spostamenti di confini. Il museo storico militare offre uno spaccato di questi avvenimenti e aiuta a leggere l’evoluzione del territorio. Inserito nell’anello della Grande Guerra che qui ha visto diversi episodi significativi, il Museo consente al visitatore di ricostruire ogni passaggio con cimeli e testimonianze dirette. Nel tour virtuale, in particolare, si possono osservare le stanze dedicate al periodo napoleonico.

Una miniera di storia

I tre tour virtuali che abbiamo realizzato costituiscono un assaggio di quello che si può scoprire a Cave del Predil. Al termine della chiusura legata all’emergenza Covid-19 vi accoglieremo per accompagnarvi nelle visite guidate a questo patrimonio di storia e lavoro che vogliamo continuare a conservare con cura.

Seguici anche su Facebook e Instagram!